Iscrizione NewsLetter

Inserire Nome ed Email per poter ricevere le nostre NewsLetter sulle Novità Tecnologiche







Home Soluzioni Software Emobase

                              EMOBASE

EMOBASE è un software applicativo  studiato per risolvere le problematiche di gestione dati delle unità di cardiologia emodinamica interventistica. 

Esso nasce da precise esigenze espresse da medici specialisti, la cui collaborazione ha consentito una particolare accuratezza nella stesura delle procedure operative.

Basato su un sistema di database relazionale, EMOBASE integra in un unico strumento tutti gli aspetti della refertazione del paziente soddisfacendo al contempo le esigenze di raccolta dati e analisi degli stessi.

Il sistema permette, infatti, di registrare in modo semplice e veloce, nonche' molto accurato, tutte le informazioni raccolte in sala sia a livello diagnostico che interventistico.

Cio' consente l'utilizzo dei dati a fini scientifici, tramite interrogazioni definibili dall'operatore, con la possibilita' di memorizzarle per un successivo riutilizzo.

                        IL PAZIENTE E' IL PUNTO CENTRALE DELLA GESTIONE DI EMOBASE

Il modulo centrale di EMOBASE è il profilo del paziente che contiene informazioni puramente anagrafiche unitamente a tutti i dati  di coronografia e PTCA.

La ricerca del paziente si rivela estremamente veloce ed agevole grazie agli strumenti di selezione che prevedono ricerche piu' o meno dettagliate.

La scheda anagrafica del paziente include, oltre ai dati strettamente anagrafici, informazioni di carattere medico, la lista degli esami sostenuti e dei relativi Follow Up.

Tutte le schede presentano menu' a tendina che facilitano la selezione dei valori disponibili per il campo e caselle di controllo, consentendo un rapido inserimento dei dati, nonche' l'omogeneita' degli stessi.

La struttura a schede permette una navigazione semplice e veloce. In tutte le fasi sono presenti i pulsanti che riportano a funzioni specifiche.

La scheda CORONOGRAFIA riguarda le procedure effettuate in sede di esame. L'attivazione delle caselle di controllo permettono l'aggiunta di note specifiche per la refertazione. Qualora, ad esempio, la casella ricerca graft venosi non venga selezionata, la relativa sezione di inserimento note non apparira' nel referto.

L'ANGIOPLASTICA e' strutturata su due livelli. Il primo riguarda i dati generali comuni a tutte le lesioni. Il secondo concerne dati specifici delle singole lesioni. Il sistema identifica quale lesione stiamo trattando e il numero complessivo di lesioni finora inserite. A seconda del tipo di lesione selezionato, sara' possibile l'inserimento di morfologia singola o doppia.

La scheda PALLONI/STENT e' singola per lesione. I dati inseriti, verranno automaticamente riportati sul referto e scaricati nella Gestione dei materiali.

La compilazione del referto e' automatica. E' prevista, come per la coronografia, la funzione di anteprima e la stampa in formato digitale.

Lo scarico dei materiali utilizzati avviene in modo automatico in base a quanto selezionato nelle schede relative. I carichi vengono registrati manualmente dall'operatore e insieme agli scarichi, concorrono a determinare la giacenza di magazzino del materiale.

Il sistema e' corredato da una gestione di ricerca dei dati all'interno del database, completamente libera e flessibile. L'operatore puo' creare e salvare illimitate chiavi di ricerca.